Blog Cucina Dolci

Torta Naomi

La mia amica Elena (sì, quella che si è laureata con 110/110 e lode, sì quella che lavora al parco dell’Abatino) mi ha regalato una torta!!!
Ecco come farla: 

 

Nonostante le mie giornate dagli impegni perennemente imprevedibili sono riuscita a trovare il tempo per partecipare al contest con una torta e ne sono strafelice!!

E’ un dolce strafacile, quasi banale ma il risultato è ottimo!

Perché torta Naomi direte voi? Perché guardando questa torta uscire dal frigo, così colorata e fresca mi è venuta in mente Naomi, un bellissimo cebo cappuccino che in questi giorni sta poco bene ed ho così deciso di dedicargliela. Spero che si possa riprendere al più presto!!

 

Ingredienti:

per la base

300 g circa di frollini vegan (bisogna un po’ sbattersi per trovarli in giro, se avessi avuto tempo ed un forno funzionante io me li sarei fatti in casa, cosa che consiglio!)

Caramello q.b. (ringrazio una carissima amica per avermi consigliato di usare il caramello, idea geniale e squisita!)

Per la crema:

500 g yogurt alla fragola vegan (o un gusto a piacere)

5 o 6 fragole

Agar agar

Procedimento:

Per prima cosa ho sbriciolato i frollini all’interno della tortiera, subito dopo mi sono dedicata alla preparazione del caramello:

In un pentola fondo spesso, mettete a scaldare a fuoco basso 200 gr di zucchero, in un altro pentolino, mettete a bollire 100 ml di acqua. Quando lo zucchero si sarà caramellato raggiungendo la tipica colorazione marroncina, unite direttamente nella pentola l’acqua in ebollizione e mescolate velocemente. Togliete dal fuoco la salsa di caramello, mescolate brevemente.

Appena pronto versare il caramello sui biscotti sbriciolati ed impastare il tutto fin quando non diventa un composto abbastanza omogeneo, a quel punto pressare l’impasto il più possibile e livellarlo. Una volta fatto, mettere la tortiera per dieci minuti in freezer.

A questo punto far bollire un pentolino di acqua calda in cui poter sciogliere l’agar che servirà a dare densità al nostro yogurt. Una volta pronto l’agar unirvi lo yogurt e mescolare, tagliare le fragole a pezzetti ed aggiungere al composto! Mescolare ancora qualche minuto.

Una volta pronta la crema (deve essere abbastanza densa), riprendere la tortiera e versarvi dentro il composto allo yogurt!

Rimettere in freezer per un’oretta circa.

Ed ecco la nostra torta!

L’ho decorata con degli animaletti di cioccolato fondente (per la precisione: orsetti, elefanti e leoni!) e delle rondelle di banana… Ecco queste ultime evitatele alla grande perché non centrano niente con il resto della torta e contrastano troppo con il gusto della fragola, inoltre non sono a km zero ma io ne avevo una in casa. Se siete più furbi di me per decorare tenete da parte delle fragole!!

E perché possiate trovarla ancora più buona il mio consiglio è di condividerla con amici molto speciali!!!! 😀

 

Ringrazio Elena che è stata carinissima e gentilissima, ora aspetto i commenti dei suoi colleghi del parco 🙂

Ricordo che DOMANI scade il contest eh quindi forzaforza 🙂

IMG_0006_551x480

 

Related Posts

No Comments

Leave a Reply