Cucina

Panino Gongolo

Poco tempo fa stavo giocando a taboo e per far indovinare la parola banalità ho usato la parola banana. Cioè cominciano con le stesse lettere, nel mio cervello devono per forza essere due parole legate. Invece no 🙂 . Ovviamente i risultati sono stati disastrosi e mi sono pure presa gli insulti.

Gongolo mi sa di goloso.
E questo panino goloso fa gongolare, perché ci va la maionese.

Il panino è tipo pita. TIPO. Ho scelto un panino sottile per evitare di appesantire ulteriormente il tutto.
Per 4 panini la sera prima ho rinfrescato la pasta madre con 25g d’acqua e 25g di farina di grano tenero 00. Il mattino dopo ho impastato 200g di farina con 100g di acqua (è probabile che ce ne voglia un goccino in più) e il lievito rinfrescato (non pulisco bene la ciotola perché poi sciolgo il rimanente lievito in acqua e farina qb per avere il nuovo lievito, che andrà messo in un barattolo a chiusura ermetica e poi in frigorifero). Ho impastato bene e ho lasciato lievitare due ore. Ho ripreso l’impasto, ho formato i panini creando dei dischi sottili che ho messo in teglia a lievitare di nuovo altre due ore. Ho cotto in forno caldo fino a quando non sono dorati, non devono cuocere tantissimo.

All’interno maionese e un paio polpette/medaglioni/crocchette di miglio e patate. Goduria pura.
Io c’ho messo pure delle zucchine grigliate che mi sentivo un po’ in colpa a mangiarlo così zozzo, così unto, così grasso, così giallo. Che poi a me il giallo piace. Comunque, va bene anche senza zucchine, va bene con dei broccoli lessi ripassati in padella, va bene con dei peperoni, va bene con delle erbette amare (non mi piacciono solo le cose belle pesanti), insomma va bene con tutto.

I vantaggi: se sei da solo ti sfondi con sta roba e poi puoi morire felice, se si è in due si tranquillamente sdoppiare e mangiare in compagnia ed essere felici comunque 😉

Related Posts

4 Comments

  • Reply
    Camiria
    27 settembre 2012 at 16:53

    Meraviglioso!!!!
    Anche il mio ultimo post tratta proprio di un paninozzo con ripieno diverso dal tuo e burgher di zucca e patate!
    Certo che questo panino fa proprio gongolare e fa stampare sul viso un bel sorrisone!!

    W le banane e meno la banalità 😉

    • Reply
      gomitolidipaglia
      28 settembre 2012 at 13:58

      ahah ho visto il tuo panino, leggo sempre tutto ma poi mi perdo e non commento mai 🙂
      il burger di zucca e patate dev’essere molto buono, lo devo provare!Ora che finalmente le zucche sono tornate 🙂

  • Reply
    lacucinadellacapra
    28 settembre 2012 at 11:28

    Golosissssssimo Gongolo!! Anche le crocchette che hai usato sono fantastiche! Sei ufficialmente la mia paninara guru!!

    • Reply
      gomitolidipaglia
      28 settembre 2012 at 14:05

      ahah che onore 😀

      per i panini hanno qualcosa di speciale. Poi è vero che non li mangio spesso, perché insomma, un panino è impegnativo, ma mi piace farli e farcirli sempre in maniera diversa 🙂

    Leave a Reply