Cucina Primi Piatti

Farro all’hummus

Devo equilibrare la mia dieta.
E devo mangiare soprattutto proteine. E così per non mangiare le solite zuppe, per non mangiare i soliti burger, per non mangiare i soliti hummus ma con legumi diversi, ho voluto usare i legumi come condimento.
E’ stato un caso fortuito, alla festa di licenziamento avevo portato dell’hummus di fave ma era venuto troppo liquido, così è stato messo sopra al farro piccante. Ed era effettivamente molto buono!!
Così ho rifatto il piatto, ho lessato il farro e l’ho fatto raffreddare. L’ho condito con olio, peperoncino, sesamo e una dadolatina di carote. Ho preso il mio hummus di fave e ce l’ho schiaffato dentro. Ho mescolato il tutto e ho divorato tutto. Buono, molto buono. Il sesamo dà un po’ di croccantino e sapore, le carote sono decisamente croccanti (sono crude) e danno colore e l’hummus dà sapidità anche se non si vede o si vede poco 🙂

Related Posts

2 Comments

  • Reply
    Camiria
    30 luglio 2012 at 17:46

    Decisamente invitante questo piattino di farro, un ottimo riutilizzo dell’hummus 🙂 anche se è consigliabile mangiare legumi e cereali in maniera dissociata, ossia mai insieme (anche se i medici lo straconsigliano) questo per non affaticare troppo l’apparato digerente, ma ogni tanto si può fare e come hai visto l’ho fatto anch’io 😉
    Quindi tutto ok 😀
    Bellissimo per di più!

    • Reply
      gomitolidipaglia
      30 luglio 2012 at 20:11

      hai ragionissima, però ogni tanto mi ogni tanto esco fuori dalle “norme di comportamento” e magno di tutto 🙂
      devo pur compensare la mancanza del gelato!! 😀

    Leave a Reply