Blog Cucina Secondi Piatti

Capperi&Zucca

La zucca mi piace. Mi piace perché è arancione, mi piace perché è molto versatile, mi piace per la sua consistenza, mi piace per il gusto.
Il fatto è che è molto dolce e quindi devo per forza trovare un sapore contrastante. Come radicchio, pepe nero e da poco anche i capperi. Immagine

Ho tagliato delle fettine di zucca, devono essere molto sottili, altrimenti non cuociono. Per agevolare si può tagliare una fettazza di zucca, poi a metà, ottenendo così due semicerchi e poi affettare. Io volevo delle fettine tonde, che però non sono poi così facili da tagliare. Ho ottenuto alcune fette sottili, altre spesse, così mentre cuocevo non ricordo cosa ho messo la vaporiera in bambù sopra la pentola e ci ho messo le fette di zucca per una decina di minuti. Devono essere cotte ma non sfatte.
Se le fettine sono sottili non hanno bisogno di cottura a vapore, si salano e si lasciano buttar fuori acqua una decina di minuti. Dopo di che si passano nella farina (integrale). In una padella si fa scaldare un filo d’olio e una cucchiaiata di capperi. Si uniscono poi le fettine di zucca e si fanno rosolare da entrambi i lati. Si può aggiungere poca acqua per ottenere una cottura perfetta.
Io ho servito con una fetta di polenta passata in padella anche lei, ma è buona anche da sola!

Related Posts

No Comments

Leave a Reply